CloudKit e Swift da Apple per semplificare il lavoro degli sviluppatori

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteApple HealthKit e HomeKit per la salute e la domotica
  • SuccessivoGoogle: 1 miliardo di dollari per acquistare satelliti
CloudKit e Swift da Apple per semplificare il lavoro degli sviluppatori

La Worldwide Developers Conference 2014 è stato prioritariamente un appuntamento dedicato agli svilupatori, per cui la Casa di Cupertino non poteva esimersi dal presentare alcune novità pensate per coloro che fanno del coding e dello sviluppo di Apps il proprio mestiere.

A questo proposito CloudKit rappresenta una nuova suite di tools per lo sviluppo si soluzioni dedicate al Cloud e in particolare alla "nuvola" di Apple, iCloud; essa permetterà di creare velocemente Apps che possano interagire con le API (Application Programming Interface) della piattaforma distribuita di Tim Cook e soci.

Continua dopo la pubblicità...

Swift è invece un nuovo linguaggio di programmazione concepito per lo sviluppo di Applicazioni installabili sui sistemi operativi iOS e OS X; tale soluzione promette di unire le prestazioni dei linguaggi compilati con la sintassi dei più semplici linguaggi per lo scripting.

Sempre per quanto riguarda gli strumenti dedicati allo sviluppo di soluzioni per il suo ecosistema, Apple ha presentato anche un'altra novità, si tratta di Metal, una libreria realizzata per sfruttare al massimo livello possibile le performances grafiche del chipset A7.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.