Un WWDC 2014 all'insegna della domotica

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
  • CommentaScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteWindows XP: ancora aggiornamenti grazie ad un hack
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Un WWDC 2014 all'insegna della domotica

La Casa di Cupertino potrebbe approfittare dell'evento WWDC (Worldwide Developers Conference) 2014 per presentare una piattaforma appositamente dedicata alla domotica, cioè l'insieme delle tecnologia finalizzate al miglioramento della qualità della vita nelle abitazioni.

L'idea di Apple dovrebbe essere quella di proporre un sistema integrato grazie al quale automatizzare numerose operazioni come per esempio l'accensione e lo spegnimento delle luci, l'impostazione dei sistemi d'allarme e l'accesso alle funzionalità per la climatizzazione.

Il tutto rientrerebbe nel progetto denominato "Made for iPhone", grazie ad esso i produttori potranno creare soluzioni in grado di interagire con lo smartphone di Tim Cook e soci, il sistema operativo mobile iOS e le applicazioni installate all'interno di esso.

Una delle partnership già in atto nel quadro di tale iniziativa sarebbe quella in corso tra la stessa Mela Morsicata e la olandese Philips per la produzione di lampadine chiamate Hue smart LED attualmente già acquistabili presso gli Apple Store.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti