Domenech vieta la Wii ai giocatori francesi

L'allenatore della nazionale di Calcio della Francia, Raymond Domenech, ha vietato ai suoi giocatori di utilizzare la Nintendo Wii durante i ritiri con la compagine transalpina. La decisione sarebbe stata presa dal tecnico dopo che lui stesso è stato colpito da una tendinite (pare) causata dalla Wii.

La tendinite ad una spalla di Domenech non sarebbe però il primo caso di "vittima" eccellente di un uso improprio della Nintendo Wii, pochi mesi fa il ciclista britannico Mark Cavendish si era fatto male ad un polpaccio mentre simulava una discesa in snowbord grazie alla piattaforma della console.

Continua dopo la pubblicità...

I dati raccolti dalla British Society for Surgery of the Hand indicherebbero un aumento dei traumi dovuti all'utilizzo della Nintendo Wii ed in particolare di incidenti a carico della articolazioni delle ginocchio; per ora però non è dato sapere quanti infortuni siano dovuti realmente al dispositivo e quanti invece all'ambiente in cui esso viene utilizzato.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.