Gioco d'azzardo: indagini su Full Tilt Poker

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteOvi Maps anche per Nokia E71 e E66
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Il gran jury della corte federale di Manhattan starebbe svolgendo delle indagini a carico di Full Tilt Poker, una delle più grandi poker room online della Rete, su si essa vi sarebbero sospetti di possibili violazioni della legge sul gioco d'azzardo in vigore negli USA.

Per il momento i legali della nota poker room non hanno rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale relativamente alla vicenda, pare infatti che ad essi non sia ancora arrivata alcuna comunicazione ufficiale; il gran jury avrebbe però già emesso alcuni mandati di comparizione.

L'indagine intorno a Full Tilt Poker si inquadra all'interno di un periodo in cui il Poker on line è sottoposto a forti pressioni da parte delle autorità governative statunitensi, la sensazione è che ci sia una certa fatica nel distinguere tra gioco d'azzardo e gioco legale.

Il problema in questo caso sta nel fatto che Full Tilt Poker non fa capo ad una società USA, ma ha sede legale in Gran Bretagna; il gran jury dovrà quindi stabilire quali leggi dovranno essere applicate a suo carico.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.