L'iPad uccide il mercato dei netbook

Intervistata da Seattle PI, Gavriella Schuster, general manager della divisione prodotti Windows della Casa di Redmond, ha dichiarato apertamente che il tablet della Casa di Cupertino starebbe privando inesorabilmente i netbook di potenziali clienti.

La dirigente della Microsoft ha sottolineato come i tablet non dovrebbero rappresentare una minaccia per i Pc desktop tradizionali, destinati a elaborazioni più complesse, ma per quanto riguarda i mini portatili il futuro potrebbe non essere altrettanto roseo.

Continua dopo la pubblicità...

Anche un altro grande nome dell'informatica di consumo come la Intel ha deciso di dire la sua a proposito di questo argomento, ma presentando delle conclusioni in totale opposizione rispetto a quelle pessimistiche formulate dalla Schuster.

Secondo la Intel, i netbook non verranno mandati in pensione dai tablet, anzi, il mercato dei mini portatili dovrebbe subire in futuro un incremento e questi dispositivi potrebbero arrivare a rappresentare circa il 20% del mercato totale dei Pc.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.