Mark Zuckerberg punta a 5 miliardi di internauti

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email

"Internet.org" è il nome di un progetto fortemente voluto da Mark Zuckerberg, fondatore e CEO di Facebook, che mira ad allargare notevolmente la platea degli internauti a livello mondiale incentivando in particolare la diffusione delle connessioni mobili.

Internet.org

L'idea sarebbe in pratica quella di riunire tutti i più importanti operatori del Web e produttori di dispositivi al fine di tagliare i costi di accesso alla Rete del 99% nel corso dei prossimi anni; il risultato finale dovrebbe essere un bacino di utenti composto da circa 5 miliardi di unità.

Tra i soggetti coinvolti nell'iniziativa del Golden Boy di White Plains vi sarebbero già alcuni nomi particolarmente importanti come per esempio Samsung, Nokia, Ericsson, Opera Software e Qualcomm, tutti interessati ad estendere quanto più possibile il numero dei propri potenziali clienti.

Sostanzialmente "Internet.org" dovrebbe avere un doppio effetto positivo sia per gli utenti, che potrebbero accedere alla Rete a costi contenuti anche in aree disagiate, che per gli operatori del settore mobile, comprensibilmente interessati a conquistare nuovi mercati.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti