Mozilla vuole Firefox nativo per Android

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Mozilla vuole Firefox nativo per Android

La Mozilla Foundation è fortemente intenzionata a diffondere la versione mobile del browser Open Source Firefox sui dispositivi basati su Android; per rendere ciò possibile sembrerebbe però che l'applicazione abbia bisogno di subire modifiche sostanziali.

Perché un browser abbia successo su smartphone e tablet è necessario innanzitutto che sia veloce, molto veloce, ma per poter vantare questa caratteristica Firefox dovrà diventare un'applicazione nativa per Android rinunciando a qualche funzionalità.

L'idea sarebbe quella di abbandonare l'interfaccia XUL basata sul linguaggio XML, questa scelta avrebbe però un costo particolarmente pesante per via del fatto che tutte le estensioni basate su questa tecnologia dovrebbero risultare inutilizzabili.

In pratica, il futuro Firefox per il mobile dovrebbe rinunciare quanto più possibile alla personalizzazione in favore della massimizzazione delle performances; ciò però non avverrà con le versioni 8 e 9 che continueranno a basarsi su XUL.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti