No al sensore per il glucosio sull'iWatch

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'attacco ad Android parte da Facebook
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
No al sensore per il glucosio sull'iWatch

Tra le indiscrezioni riguardanti l'iWatch, cioè lo smartwatch che la Casa di Cupertino starebbe attualmente realizzando, vi era quella secondo la quale il dispositivo avrebbe dovuto integrare anche un sensore per la rilevazione del livello di glucosio.

Tale rumor sarebbe stato recentemente smentito, ma non per il fatto che la Apple non avesse effettivamente intenzione di introdurre tale sensore nel device, ma per motivazioni di carattere tecnico, l'obiettivo sarebbe infatti troppo difficile da raggiungere anche per il colosso californiano.

A livello di specifiche vi sarebbe un semplice problema dovuto alla miniaturizzazione dei circuiti, attualmente esisterebbero degli apparecchi per la misurazione del glucosio senza prelievi di sangue, ma ridurre il tutto alle dimensioni di un quadrante d'orologio sarebbe per ora impresa impraticabile.

Sostanzialmente, a livello terorico l'iWatch potrebbe anche essere dotato del sensore citato, ma esso non potrebbe comunque garantire delle misurazione affidabili; un limite troppo importante per una soluzione pensata per la cura della salute.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.