Opera Mini vince nel mobile

Opera Mini vince nel mobile

Mentre Firefox, IE e Chrome combatto nel mercato dei Pc, Opera Software è riuscita a ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto nel settore della navigazione mobile; a favorire il browser norvegese sarebbe in particolare la sua capacità di comprimere i dati che rende la navigazione più veloce.

I risultati parlano chiaro, Opera in versione Mini per dispositivi mobile è stato utilizzato durante lo scorso mese di Ottobre da ben 39,6 milioni di utenti, registrando un incremento pari all'11% in appena un mese e un invidiabile +155% nel corso di un anno.

Continua dopo la pubblicità...

Gli analisti e i tecnici parlano di un browser che, grazie alle sua funzionalità destinate alla compressione del traffico di dati, garantirebbe un risparmio pari a 9,4 miliardi di Euro; solo nel mese di ottobre tramite Opera Mini sarebbero state visualizzate oltre 17 miliardi di pagine Web.

I paesi in cui viene utilizzato più spesso Opera Mini sono Russia, Indonesia, India e Cina; i dati di traffico elaborati dai server messi a disposizione da Opera Software per la compressione sono aumentati del 233% in un solo anno.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.