i.Playboy: il Playboy per iPad

i.Playboy: il Playboy per iPad

Hugh Hefner, il fondatore della più nota rivista di sesso patinato del Mondo, le sta tentando veramente tutte per non veder crollare un impero un tempo miliardario, non ultima la scelta di creare un'applicazione appositamente concepita per l'iPad di Cupertino.

Questa App non è stata concepita per essere messa a disposizione sul market place della Apple, è infatti un progetto completamente Web based che eviterà al gruppo che fa capo a Playboy di sborsare il 30% dei propri incassi a Steve Jobs e soci e di evitare la censura sui contenuti.

i.Playboy

i.Playboy, questo il nome dell'applicazione, permetterà di accedere ad un servizio vincolato al pagamento di 8 dollari per la fruizione mensile e 60 per l'abbonamento annuale; HTML5 e Silverlight permetteranno di navigare tra conigliette e interviste a personaggi famosi.

Continua dopo la pubblicità...

i.Playboy promette di non essere semplicemente una riproposizione digitale della famosa testata fondata nel 1953, grazie ad essa dovrebbero infatti essere disponibili anche contenuti appositamente dedicati agli utilizzatori dei tablet e tutto l'archivio dei numeri usciti in edicola fino ad oggi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.