La stampante che cancella (per riciclare la carta)

La stampante che cancella (per riciclare la carta)

Con l'evoluzione delle nuove tecnologie, alcune periferiche sono praticamente andate in pensione, come per esempio i lettori di Floppy Disk, altre sono sempre meno utilizzate, come i masterizzatori, ma le stampanti continuano ad essere impiegate frequentemente con grande cosumo di carta.

A questo proposito, i ricercatori della prestigiosa University of Cambridge hanno condotto degli esperimenti per sviluppare un sistema in grado di adottare il laser per rimuovere il toner dai fogli precedentemente utilizzati; una soluzione che potrebbe ridurre l'impatto ambientale dei processi di stampa.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica, lo studio sarebbe basato sulla realizzazione di una procedura per la decomposizione del toner tramite la luce del laser, a ben vedere ciò che si vorrebbe ottenere è un meccanimo che funziona in modo esattamente opposto a quello necessario per effettuare una stampa.

Secondo i ricercatori impegnati nel progetto, che attualmente sarebbero alla ricerca di un finanziamento per la creazione di un prototipo, la cancellazione (o meglio, la "vaporizzazione") del toner non dovrebbe indebolire le fibre della carta utilizzata, quest'ultima potrebbe essere riciclata fino a 5 volte prima di diventare inservibile.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.