Canonical rilascia Ubuntu 13.10

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente100 mila dollari per chi scopre un bug su Windows 8.1
  • SuccessivoMega e il "tramonto" della pirateria
Canonical rilascia Ubuntu 13.10

Praticamente in contemporanea con il rilascio di Windows 8.1 da parte della Casa di Redmond, la Canonical ha reso disponbile la versione 13.10 della distribuzione Ubuntu basata sul Kernel Linux; il nome in codice di questa release è Saucy Salamander, essa rappresenta un upgrade di Ubuntu 13.04 (Raring Ringtail).

Ubuntu 13.10

Come accade solitamente per i rilasci autunnali, questa versione prevede un periodo di supporto standard, mentre la 13.04 è da considerarsi invece una LTS (Long Term Support); nello stesso modo, le novità sembrerebbero riguardare più l'ottimizzazione e le performances che l'introduzione di funzionalità addizionali.

La versione di riferimento del Kernel è questa volta la 3.11 che dovrebbe garantire anche un'autonomia molto più elevata che in passato per quanto riguarda le batterie, inoltre, l'integrazione di Unity 7 dovrebbe garantire un livello di prestazioni elevato con minore richiesta di risorse al sistema.

Da segnalare anche l'introduzione della compatibilità con le architetture ARM, ciò significa che Ubuntu potrà essere installato anche sui dispositivi mobili garantendo un funzionamento paragonabile a quello della versione Desktop; ora la beta di Ubuntu 14.04 è attesa per il 27 marzo del 2014, mentre la stabile è prevista per il 17 aprile del prossimo anno.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.