Venduto all'asta un Apple-1 alla cifra record di 500mila euro

Venduto all'asta un Apple-1 alla cifra record di 500mila euro

Cifra da capogiro quella spesa da un anonimo acquirente per portarsi a casa uno dei rarissimi esemplari di Apple-1, il primo computer partorito dal duo formato da Steve Jobs e Steve Wozniak.

Apple-1

La casa d'aste tedesca Breker, infatti, sarebbe riuscita a "piazzare" un esemplare perfettamente funzionante dell'Apple-1 per ben 500.000 Euro ad un anonimo acquirente. La vendita di oggi rappresenta un record per questo vecchio gioiellino di Apple di cui si stima esistano al mondo solo poche decine di esemplari (30-50 unità a fronte di una produzione di circa 200 pezzi).

Continua dopo la pubblicità...

L'Apple-1 fu presentato nell'aprile 1976 all'Homebrew Computer Club di Palo Alto e fu commercializzato dal luglio 1976 all'agosto 1977 ad un costo ci circa 670 Dollari; di fatto, l'Apple-1 era semplicemente una scheda madre che, per poter essere utilizzata come un vero e proprio computer, necessitava di una tastiera, di un alimentatore, di un monitor e di un mangia cassette.

Apple-1

Non essendo disponibile un case per l'hardware, gli utenti dell'epoca erano soliti costruirsi da soli il "mobile" in cui alloggiare cotanta tecnologia utilizzando, molto spesso, il legno.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.