Yahoo! acquista Blink

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft aggiorna OutLook.com
  • SuccessivoDatagate: backdoor installate in router di vari produttori
Yahoo! acquista Blink

I componenti dello staff di Blink avrebbero recentemente annunciato l'ingresso del loro progetto nella grande famiglia di Yahoo!; l'azienda capitanata da Marissa Mayer, che di fronte alle acquisizioni non si tira mai indietro, avrebbe quindi fatto propria una delle alternative più credibili a Snapchat.

Come quest'ultima Blink è sostanzialmente un'applicazione per la messaggistica istantanea che ha la caratteristica di rimuovere tutti i contenuti (testi, immagini, filmati..) che vengono postati attraverso di essa in modo che questi non risultino più disponibili.

Continua dopo la pubblicità...

Blink è una soluzione installabile sia sul sistema operativo mobile Android che sul concorrente iOS, fino ad oggi alla sua implementazione e promozione lavoravano 7 persone che dovrebbero entrare di diritto nel team tecnico di Sunnyvale.

In totale Yahoo! avrebbe già acquisito il controllo di una quarantina di startup, quasi tutte realtà fattesi notare grazie a progetti correlati all'ecosistema mobile; attualmente il gruppo di ingegneri del gruppo che si occupano di questo comparto sarebbe composto da circa 500 "zucche".

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.