Le cerchie di Google+ entrano in Voice

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIl database dei fusi orari è al sicuro
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

I laboratori di Mountain View hanno reso noto che le cerchie sociali del social network Google+ sono state integrate all'interno dei gruppi del servizio di comunicazione Voice sviluppato dalla stessa azienda; i dati presenti nelle due piattaforme saranno quindi disponibili in comune.

In pratica gli utilizzatori potranno disporre delle informazioni relative ai contatti stretti tramite Google+ all'interno della rubrica telefonica virtuale di Voice, in questo modo sarà immediatamente disponibile un nuovo canale di comunicazione per gli appartenenti alle cerchie.

Tale innovazione dovrebbe consentire anche una gestione più razionale della propria attività telefonica, gli utilizzatori avranno per esempio la possibilità di dirottare in modo automatico le chiamate provenienti da determinate cerchie verso la segreteria telefonica.

La nuova funzionalità rappresenterebbe a suo modo anche la dimostrazione che le recenti accuse di violazione della privacy a carico di Google sarebbero false, il gruppo starebbe trattando i dati degli utenti non a sua vantaggio, ma per dotare gli utilizzatori di strumenti sempre più avanzati e integrati.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.