Chromebook: al via le prenotazioni

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Chromebook: al via le prenotazioni

I notebook Chromebook equipaggiati con sistema operativo Chrome OS sono ora disponibili per la prenotazione negli Stati Uniti tramite i negozi on line di Amazon e BestBuy; il via definitivo è stato dato con qualche giorno di anticipo rispetto alla data prevista per il 15 giugno.

Al grido di "Nothing but the Web" (nient'altro che la Rete), Google consente ora agli utenti interessati di far proprio uno dei primi modelli di Chromebook prodotti rispettivamente dalla taiwanese Acer e dalla sud coreana Samsung, aziende già leader nei settori dei laptop e della componentistica high tech.

Chromebook: al via le prenotazioni

Il portatile di Mountain View dovrebbe essere presto disponibile anche in Italia, a questo scopo è stato stretto un apposito accordo con Pixmania nel cui sito viene fornita al momento una presentazione dei Chromebook senza però alcun collegamento per la prenotazione.

La commercializzazione dei Chromebook rappresenterà un banco di prova non soltanto per quanto riguarda il notebook, ma soprattutto per il suo sistema operativo Chrome OS con cui Google, dopo Android, lancia una nuova sfida ai grandi del settore.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti