Facebook e Amazon sono interessate a BlackBerry?

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAcer esprime dubbi sul possibile successo di Surface
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

La canadese Reaserch in Motion starebbe affrontando il periodo più difficile della sua storia aziendale, il BlackBerry non starebbe infatti reggendo alla concorrenza degli smartphone di Cupertino e dei dispositivi basati sul sistema operativo mobile Android.

Per questo motivo in Rete comincerebbero a circolare delle indiscrezioni riguardanti la possibile cessione del comparto dedicato alla produzione di BlackBerry ad un altro colosso dell'high tech; tra le sociatà interessate all'acquisizione vi sarebbero Facebook e Amazon.

Il gruppo di Jeff Bezos potrebbe essere interessato al progetto BlackBerry per integrare il suo market place di applicazioni e il Kindle Fire con nuove soluzioni mediate dalla RIM; quello di Mark Zuckerberg, avendo creato da poco un App Center potrebbe aspirare all'acquisizione per i medesimi motivi.

Vi sarebbe poi un'altra ragione per la quale il Sito in Blue potrebbe voler divenire proprietario della divisione BlackBerry, quel Facebook Phone che in molti attendono da anni; da parte sua la RIM sarebbe intenzionare ad abbandonare la produzione di dispositivi mobili e dedicarsi unicamente alle applicazioni per la messaggistica.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.