Kickstarter taglia il traguardo del miliardo di dollari

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteI mattoncini Lego si stamperanno in 3D
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

La piattaforma di crowdfounding Kickstarter, nata nel Aprile 2009 dall'intraprendenza dei suoi tre fondatori - Perry Chen, Yancey Strickler e Charles Adler - ha oggi annunciato di aver tagliato un traguardo importante, cioè di aver raggiunto la ragguardevole somma di un miliardo di dollari di fondi raccolti.

L'annuncio di Kickstarter arriva dopo quasi 5 anni dalla sua nascita, cancellando definitivamente le perplessità di molti guru (o presunti tali) che non hanno mai creduto che l'idea di business del sito potesse essere vincente, opinioni nettamente smentite dal volume enorme di danaro raccolto e dal conseguente utile generato dal sito stesso che avrebbe trattenuto per se ben 42 milioni di dollari di commissioni.

Oggi Kickstarter può vantare numeri importanti che forse sono meno ecclatanti del miliardo di dollari raccolto, ma forse ancor più significativi del successo di questa piattaforma: 135mila campagne attivate, un tasso di raggiungimento dell'obiettivo pari al 43% e solo un 10% di campagne disertate.

A rendere ancora più eccezionale i risultati di questo sito di crowdfounding c'è un altro dato interessante: quasi la metà di questo miliardo di dollari è stato "raggranellato" nell'ultimo anno... a testimonianza della crescita esponenziale del progetto... e del crescente interesse delle persone di investire in idee.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.