Microsoft: la chiusura dei DRM rende inaccessibili le opere vendute

Microsoft: la chiusura dei DRM rende inaccessibili le opere vendute

Nel corso delle prossime ore chi in passato ha acquistato dei libri tramite il Microsoft Store potrebbe trovarsi di fronte ad una sgradita sorpresa, tali opere diventeranno infatti inaccessibili a causa della chiusura dei DRM (Digital Rights Management) di Redmond. Satya Nadella e soci avrebbero infatti deciso di chiudere per sempre con il mercato degli e-book.

I DRM, oltre naturalmente che per il formato, si differenziano dai libri cartacei perché di questi non si diventa mai "proprietari", viene invece conseguita una licenza d'uso che ne consente la lettura. La soppressione delle licenza porta quindi inevitabilmente alla perdita dell'opera da parte dell'acquirente.

Nel caso degli e-book distribuiti da Microsoft ciò starebbe avvenendo per un mero calcolo di convenienza, l'ingresso in questo settore avvenuto in seguito ad una partnership con Barnes&Noble per il progetto "Nook" si sarebbe rivelato poco remunerativo. Da qui la decisione di dedicarsi ad altre attività e di avvertire per tempo i clienti che hanno ricevuto la prima segnalazione a riguardo lo scorso aprile.

Gli utenti che hanno inserito delle annotazioni in un'opera prima del 2 aprile 2019 riceveranno un rimborso più un accredito pari a 25 dollari sul proprio account Microsoft. Tali contenuti risulteranno disponibili soltanto fino ai primi giorni di luglio in vista della successiva cancellazione da Edge che ne certificherà la perdita definitiva.

Continua dopo la pubblicità...

L'iniziativa riguarda soltanto una ristretta cerchia di consumatori che diventa ancora più piccola se si pensa al mercato della Penisola, risulta però emblematica nel dimostrare come il digitale abbia modificato in modo sostanziale il mercato editoriale trasformando anche i libri in applicazioni il cui utilizzo potrebbe divenire impossibile in seguito a disattivazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.