Migliora (ma non troppo) l'andamento del mercato dei Pc

Migliora (ma non troppo) l'andamento del mercato dei Pc

Le ultime rilevazioni effettuate dagli analisti di IDC avrebbero evidenziato una leggera ripresa del mercato dei Pc; in ogni caso i risultati registrati rimarrebbero comunque negativi, per cui a fine 2014 ci si attenderebbe un calo complessivo pari al 6% (migliore del 6.1% attuale).

La tendenza al decremento in termini di unità vendute dovrebbe protrarsi per almeno altri 4 anni, motivo per il quale, se nel 2013 erano stati commercializzati 315 milioni di Pc, tale numero dovrebbe calare a 296 milioni durante l'anno corrente fino ai 287 milioni del 2018.

Continua dopo la pubblicità...

Sempre secondo gli esperti di IDC, le esigenze correlate al Cloud Computing e all'ecosistema mobile dovrebbero contribuire a diminuire ulteriormente la propensione all'acquisto di Pc da parte degli utenti; attualmente tale fenomeno sarebbe solo leggermente rallentato dalla stagnazione del mercato dei tablet.

Se da una parte gli appartenenti ad alcune aree geografiche (Eurpoa e Nord America) si mostrerebbero poco propensi ad acquistare Desktop e laptop, dall'altra anche gli early users delle realtà emergenti starebbero optando per un immediato passaggio ai dispositivi mobili.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.