Mille dollari ad azione per Apple

Mille dollari ad azione per Apple

In futuro i titoli azionari della Casa di Cupertino potrebbero raggiungere un valore mai previsto in precedenza grazie ad una quotazione pari ad circa mille dollari ciascuna; molto dipenderà dalla risposta dei fans Apple alle prossime proposte di dispositivi prodotti dalla casa madre.

In effetti anche nel 2013 non dovrebbero mancare numerose novità con il logo della Mela Morsicata: Tim Cook e soci dovrebbero rilasciare un nuovo smartphone della gamma iPhone, un'ulteriore release dell'iPad e l'iTv, forse il device sulle cui possibilità di successo si nutrono i maggiori dubbi.

Continua dopo la pubblicità...

L'iTv dovrebbe essere commercializzata in due versioni, una da 42 pollici al prezzo di 1.500 dollari e un'altra da 2 mila dollari con schermo dotato di diagonale pari a 55 pollici; un'uscita anticipata, verso la fine dell'anno corrente, potrebbe disincentivare i consumatori dall'acquistare televisori nel corso dell'estate.

Per la Apple è ora fondamentale aggredire nuovi mercati, in primis quello cinese, attualmente infatti quello statunitense starebbe presentando segnali di saturazione con un risultato pari ad un saldo negativo del 34% per quanto riguarda le vendite di iPhone nel'ultimo periodo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.