Nokia ufficializza la cessione a Microsoft

Nokia ufficializza la cessione a Microsoft

Il colosso finlandese Nokia avrebbe ufficializzato la cessione della sua divisione "device e servizi" alla Casa di Redmond; quest'ultima si sarebbe assicurata l'intero comparto strategico di Espoo sbarsando una cifra che dovrebbe aggirarsi intorno ai 7 miliardi di dollari.

La notizia sarebbe stata data dallo stesso CEO di Nokia, Stephen Elop, quest'ultimo dovrebbe cedere la sua carica per poi riassumerla in seno a Microsoft nel 2014 dove dovrebbe prendere il controllo della stessa divisione ceduta all'azienda californiana.

Continua dopo la pubblicità...

Fino ad ora la Nokia si era occupata della produzione dei dispositivi Lumia, questi ultimi venivano poi dotati del sistema operativo mobile Windows Phone dai tecnici di Steve Ballmer e soci; ora queste due procedure verranno centralizzate nelle mani di Big M.

L'accordo relativo all'acquisizione dovrebbe essere perfezionato entro il primo quarto del prossimo anno; fatto questo ben 32 mila dipendenti Nokia, tra cui 4.700 finlandesi e altri 18 mila lavoratori direttamente coinvolti nella produzione dei prodotti di Espoo, diverranno collaboratori della Microsoft.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.