Nuova beta per iOS 9

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteHacking Team: situazione fuori controllo
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Nuova beta per iOS 9

Gli sviluppatori della Casa di Cupertino hanno reso disponibile una nuova versione beta per i test sul sistema operativo mobile iOS 9, piattaforma che quasi sicuramente verrà lanciata sotto forma di release stabile contestualmente alla presentazione dei prossimi modelli di smartphone iPhone e tablet iPad.

Rispetto alla beta precedente non si segnalano importanti cambiamenti dal punto di vista delle funzionalità, il nuovo rilascio presenta però alcune features interessanti come, per esempio, due nuove directory generate nel Rullino Fotografico; queste cartelle prendono il nome di "selfie" e di "screenshot", facile intuire il loro scopo.

Se tale novità riguardasse soltanto l'inclusione di due nuovi contenitori per le fotografie non ci si troverebbe davanti ad una notizia particolarmente rilevante, ma iOS 9 consentirà alle directory citate di funzionare in modalità completamente automatica, per cui gli autoscatti e le immagini delle schermate verranno memorizzati in esse senza la necessità di un intervento degli utenti.

Per il momento gli aggiornamenti più recenti riguardano soltanto gli sviluppatori che sono anche i veri destinatari di questa beta privata, la prima beta pubblica di iOS 9 è infatti attesa per la fine dell'estate, periodo durante il quale anche i comuni utilizzatori avranno la possibilità di testare le nuove caratteristiche integrate nel sistema.

Continua dopo la pubblicità...

Tra le altre novità vi sarebbe anche il supporto a News, un aggregatore di notizie in stile Flipboard studiato appositamente per interagire con il Cloud di Apple; quest'ultimo potrebbe essere fruibile a partire dal prossimo ottobre ma, almeno inzialmente, gli unici paesi raggiunti dal servizio dovrebbero essere Australia, Stati Uniti e Gran Bretagna.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.