Pec: appuntamento per il 26 Aprile

Pec: appuntamento per il 26 Aprile

Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione, ha ricordato che per il 26 Aprile 2010, parte la PEC (posta elettronica certificata); forse anche per i cittadini italiani è finita l'era delle scartoffie per le comunicazioni con la Pubblica Amministrazione.

Tutti i cittadini che lo desiderano potranno presentarsi presso uno sportello delle Poste muniti di un documento di identità, in questo modo riceveranno gratuitamente il loro account di posta elettronica certificata con cui potranno comunicare per emai con la PA.

Continua dopo la pubblicità...

La Pec consentirà ai cittadini italiani di interloquire dirattamente con le PA come se inviasse una raccomandata con ricevuta di ritorno, essa avrà infatti lo stesso valore legale; gli utenti avranno il diritto di ricevere dalla PA una risposta tramite lo stesso mezzo.

Fino ad oggi soltanto il 34% delle PA italiane dispone di una email per la posta elettronica certificata, ci si augura quindi che l'imminente scadenza prevista per legge porti i ritardatari ad adeguarsi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.