RIM è interessata a WebOS

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAppuntamento italiano per il Samsung Galaxy Note
  • SuccessivoFacebook mette Strobe nel carrello della spesa

Il colosso canadese Research In Motion sarebbe interessato ad acquistare il sistema operativo mobile WebOs attualmente di proprietà della Hewlett-Packard e, a sua volta, "ereditato" dalla Palm; l'offerta (non confermata) dovrebbe essere pari a circa 100 milioni di dollari.

A suo tempo WebOS divenne una tecnologia della HP insieme a tutti gli asset della Palm per la ragguardevole cifra di 1,2 miliardi di dollari, 100 milioni potrebbero quindi sembrare pochi, ma la stessa HP non sembrerebbe essere più interessata al progetto.

Continua dopo la pubblicità...

Negli ultimi mesi più di una grande compagnia avrebbe valutato la possibilità di far proprio WebOs, utilizzare quest'ultimo potrebbe infatti garantire qualche preoccupazione in meno rispetto all'Android di Google, sempre più coinvolto in una gigantesca "Patente War" .

Meg Whitman, nuovo CEO di HP, sarebbe assolutamente favorevole alla vendita di WebOS, resta da capire perché la RIM, i cui tecnici starebbero lavorando sulla piattaforma BlackBerry BBX, dovrebbe essere interessata ad acquisire un secondo sistema operativo.

  • Argomenti:

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.