Samsung prepara i prima smartphone con Tizen

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIntel, trimestrale positiva grazie ai server
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Samsung prepara i prima smartphone con Tizen

Diversamente da quanto riportato attraverso alcune indiscrezioni, il Samsung Galaxy S V è stato rilasciato con in dotazione il sistema operativo mobile Android in versione "KiKat", il colosso sudcoreano avrebbe quindi preferito non utilizzare Tizen per il suo Top Level.

Ciò però non significa che il produttore abbia deciso di abbandonare l'implementazione di tale piattaforma, anzi, l'azienda avrebbe intenzione di commercializzare quanto prima due nuovi modelli gestiti tramite l'OS nato dall'unione dei progetti MeeGo e Bada.

A confermare quanto detto vi sarebbero le recenti dichiarazioni di Yoon Han-kil, vicepresidente della Samsung, secondo il quale i primi dispositivi basati su Tizen dovrebbero essere presentati non più tardi del secondo trimestre del 2014; il lancio potrebbe quindi avvenire entro giugno.

Sempre secondo il dirigente del gruppo, Tizen potrebbe arrivare a gestire fino al 15% dei device prodotti da Seul, non è però ancora sicuro che Samsung abbia intenzione di distribuire tali modelli in tutto il Mondo; Han-kil avrebbe infatti fatto specifico riferiemento a mercati in cui la proposta di Tizen "potrebbe far bene".

Continua dopo la pubblicità...

Una cosa è certa però: se Samsung dovesse investire con forza su questo OS potrebbero aprirsi nuove opportunità per gli sviluppatori che potrebbero presto avere una nuova piattaforma da colonizzare.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.