Sbarco italiano per Google Music

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSinofsky se ne va, le azioni Microsoft crollano
  • SuccessivoUSA: Google supera la stampa nell'advertising
Sbarco italiano per Google Music

Google Music, la piattaforma per la distribuzione audio di Mountain View che si propone come alternativa a realtà già affermate come l'iTunes della casa di Cupertino, è ora disponibile in cinque nuove localizzazioni per Spagna, Gran Bretagna, Francia, Germania e finalmente Italia.

Google Music è un servizo basato sulla memorizzazione dei brani tramite cloud computing, ne consegue che le tracce acquistate su e le raccolte realizzate dagli utilizzatori potranno essere ascoltate tramite qualsiasi dispositivo offra compatibilità con la piattaforma.

Continua dopo la pubblicità...

Sono inoltre disponibili funzionalità per la condivisione dell'audio con altri utenti del social network Google+ possessori di device basati sul sistema operativo mobile Android; è poi disponibile la possibilità di ascoltare la musica off line tramite una semplice selezione dei brani desiderati da playlist.

Nonostante il progetto Google Music sia nato grazie ad accordi stretti da Big G con alcune delle più importanti majors discografiche, Mountain View ha voluto dare la possibilità anche ai musicisti emergenti di farsi conoscere attraverso il servizio e magari ricavare qualche ritorno economico dalla propria arte.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.