L'Internet veloce... in Italia è più lento

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook: arriva l'accessibilità per i non vedenti
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
L'Internet veloce... in Italia è più lento

Secondo lo "State of the Internet" di Akamai relativo al terzo quarto dell'anno passato, la velocità media delle connessioni broadband nel nostro Paese sarebbe diminuita rispetto allo stesso periodo del 2011: da 4.148 kb al secondo a 3.925 kb al secondo.

Analizzando un periodo più lungo, 9 mesi, si otterrebbe un dato analogo al precedente secondo il quale la velocità media di connessione nella Penisola sarebbe diminuita di oltre il 5%, livellandosi in questo modo su un valore di poco superiore ai 3,9 Mbps.

Peggio di noi in Europa farebbero soltanto i paesi della ex Jugoslavia e l'Albania, mentre la Svizzera occuperebbe il primo gradino del podio con una velocità media pari a 8,7 Mbps, seguita di stretta misura dall'Olanda con 8,5 Mbps e dalla Repubblica Ceca con 7,6 Mbps.

In Italia praticamente tutti i provider offrono connessioni con un picco massimo da 20 Mbps, ma in realtà tale limite non verrebbe quasi mai nemmeno sfiorato; in Corea del Sud la velocità media delle connessioni sarebbe invece pari a 14,7 Mbps con picci da 40 Mbps.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.