L'iPad mini è troppo caro per impensierire la concorrenza?

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteCrack PSN: la Sony è incolpevole
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
L'iPad mini è troppo caro per impensierire la concorrenza?

Prima della sua presentazione ufficiale, alcuni analisti avevano previsto che l'iPad mini potesse costare intorno ai 199 euro, un prezzo ritenuto però da subito troppo basso, un po' perché inferiore a quello di uno smartphone di fascia medio altra e un po' perché troppo lontano dalla filosofia commerciale di Apple.

Più ragionevolmente, altri avevano indicato in 250 euro il prezzo per singolo esemplare, anche in questo caso le previsioni sono state però smentite, questo perché il modello entry level del dispositivo (quello con 16 Gb di storage e il solo modulo Wifi) costa ben 329 euro.

Considerando che l'iPad mini è dotato di features che lo rendono abbastanza simile ad un iPad 2 e tenendo conto che è privo di un display Retina, esso sembrerebbe effettivamente troppo caro per concorrere con device come il Kindle Fire e il Nexus 7 che sono nettamente meno costosi.

Eppure, nonostante il prezzo proposto, le previsioni di vendita dell'iPad mini sarebbero più che rosee; dai calcoli effettuati, Cupertino dovrebbe riuscire a vendere tra i 5 e gli oltre 9 milioni di esemplari entro la fine dell'anno, questo perché, pur non essendo particolarmente economico, risulterebbe comunque nettamente meno caro rispetto ad un iPad di ultima generazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.