Microsoft punta a mezzo miliardo di Windows 8 in 12 mesi

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteNuovo indirizzo IP per The Pirate Bay
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Microsoft punta a mezzo miliardo di Windows 8 in 12 mesi

Steve Ballmer è il CEO della Casa di Redmond e in quanto tale è abituato a ragionare sui grandi numeri e a prospettare importanti traguardi; la sua prossima scommessa sarà naturalmente il lancio di Windows 8, sistema operativo che dovrebbe rivoluzionare il modo di interagire con dispositivi mobili e non.

Che le ambizioni di Ballmer su questa piattaforma siano enormi lo dimostrerebbero alcune sue recenti dichiarazioni: l'erede di Bill Gates punterebbe infatti a vendere ben 500 milioni di copie di Windows 8 entro 12 mesi dalla sua commercializzazione.

Una cifra di tutto rispetto che potrebbe però non essere sovrastimata, si pensi per esempio che, mantenendosi l'attuale tendenza di mercato, Windows Seven dovrebbe riuscire a raggiungere quota 350 milioni di copie vendute nel Mondo già entro l'anno corrente.

Nonostante le proposte commerciali della Microsoft siano oggi molto più articolate rispetto al passato, il core business dell'azienda rimane la produzione di sistemi operativi; un fallimento con Windows 8, sul quale sono e saranno investiti miliardi di dollari, non sarebbe quindi concepibile.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.