Snapchat informa gli utenti con Discover

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Snapchat informa gli utenti con Discover

Gli sviluppatori del programma per la messaggistica istantanea Snapchat hanno introdotto una nuova funzionalità a corredo dell'applicazione; si tratta di Discover, uno strumento informativo che vanta come sorgenti di dati servizi quali Yahoo News, l'Entertainment & Sports Programming Network, il National Geographic, MTV e il Daily Mail.

Discover non rappresenta soltanto una feature addizionale per la creatura di Bobby Murphy ed Evan Spiegel, ma è anche il primo vero tentativo di dar vita ad un canale per la monetizzazione a favore del progetto, infatti la fruizione del servizio informativo sarà come sempre gratuita, però oltre ai contenuti verrà visualizzato anche dell'advertising.

Come è noto, in passato alcune multinazionali, tra le quali vi sarebbero state anche Facebook e Mountain View, avrebbero formulato delle offerte miliardarie per far propria Snapchat; i titolari di quest'ultima si sarebbero però dimostrati sempre restii a vendere e, attualmente, la quotazione della piattaforma dovrebbe aggirarsi intorno ai 10 miliardi di dollari.

L'applicazione ad oggi dovrebbe essere in grado di veicolare fino a 50 milioni di messaggi al giorno; lo scorso ottobre era comparso tra gli snap un primo messaggio pubblicitario che sembrerebbe però aver avuto scarso seguito, questo nonostante la società a capo del servizio abbia continuato a rastrellare inserzionisti.

Ma Discover non rappresenta comunque l'unica nuova funzionalità aggiunta con l'ennesima versione del programma, ad essa si aggiunge infatti uno speciale codice a barre, associabile in modo univoco agli account degli iscritti, che potrà essere utilizzato per l'aggiunta dei contatti in seguito alla sua condivisione.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti